Informazioni

Descrizione

L'ITALIA: MOLTI CAPITALI, POCHI CAPITALISTI

 

Questo volume cerca di spiegare come l'Italia, partendo da condizioni di miseria al momento dell'unificazione del 1861, sia riuscita a risalire la china e a diventare una delle nazioni piú ricche del mondo.
La capacità di risparmio, frutto della paura di tornare poveri, ha giocato in questo «fenomeno» un ruolo rilevante. <br&g...

Leggi di più

Dettagli

Dettagli

ISBN 9788832493122

  • Codice Prodotto

  • Numero pagine

  • Formato

  • Lingua

  • Pubblicazione

  • Rilegatura

  • MOLTICAPITALI

  • 288

  • 13,5x21 cm

  • Italiano

  • 05.04.2019

  • Brossura con alette

Condividi con la tua rete