Informazioni

Descrizione

La legge per tutti

 

«Le ragioni per cui il diritto è incomprensibile risalgono all’epoca dei Romani, quando il ceto ricco aveva delegato a una classe di professionisti l’amministrazione dei propri beni. E una volta ricevuto un incarico - si sa - difficilmente si molla la presa. Di qui un linguaggio sempre più tecnico, volto a custodire gelosamente lo scrigno di quel s... Leggi di più

Dettagli

Dettagli

ISBN 977182638034820001

  • Codice Prodotto

  • Numero pagine

  • Formato

  • Lingua

  • Pubblicazione

  • Rilegatura

  • LALEGGEPERTUTTI

  • 512

  • 14,3 x 23 cm

  • Italiano

  • 28.04.2022

  • Cartonato

Condividi con la tua rete